ITEAD Sonoff TH-16 e TH-10 con sensore di temperatura e umidità

2 minuti di lettura
Produttore: ITEAD
Categoria: Attuatore / Sensore
Tipologia: Interruttore intelligente a canale singolo / sensore rilevazione temperatura e umidità
Tecnologia: TCP/IP via Wi-Fi
Difficoltà d’installazione: Media
Semplicità d’uso: Alta
Disponibilità: Amazon
Revisione recensione: 1.3

L’ITEAD Sonoff TH-16/TH-10 è un sensore ambientale in grado, tramite la sonda collegata, di rilevare temperatura e umidità. Inoltre si tratta di un interruttore intelligente, il quale, tramite l’applicazione eWeLink (disponibile per Apple iOS e Google Android) è in grado di aprire/chiudere un circuito 220v, in modo autonomo oppure vincolato ai parametri di temperatura/umidità relativa rilevati dalla sonda. Un esempio d’uso è quello di pilotare un ventilatore il quale si accenda automaticamente al raggiungimento di una data soglia di temperatura. Una forma molto elementare di automazione.

La differenza tra i due modelli (TH-16 e TH-10) sta nel massimo carico sopportabile, in watt: mentre il TH-16 è in grado di sopportare fino a 3500w, il fratello minore TH-10 si ferma a 2200w.

ITEAD Sonoff TH-16 con sonda atmosferica

Le sonde utilizzabili sono molteplici: ne esistono per uso anfibio (per misurare, tipicamente, la temperatura di liquidi) sia che per uso convenzionale atmosferico.

L’apertura/chiusura dell’uscita a 220v può essere comandata anche tramite pressione del pulsante posto sulla scocca del componente.

Compatibilità

Il Sonoff Basic è nativamente compatibile con la propria applicazione di gestione eWeLink, nonché con gli assistenti vocali Google Assistant e Amazon Alexa.

Integrabilità domotica

Il tema relativo all’integrabilità domotica è ampio a piacere, cercheremo quindi di fornire una “big picture” complessiva.

Uno dei veicoli ideali per l’integrazione è MQTT, il quale può essere implementato grazie all’installazione di firmware alternativi (molto più flessibili in termini di funzioni e configurabilità di quello base) come Tasmota o ESPHome: si tratta della strada alternativa (suggerite per non dire caldamente consigliate) più battuta dagli utenti di tutto il mondo.

HUB Integrabilità Note
Home Assistant ✔️ Le modalità di integrazione con questo HUB personale sono le più disparate, dall’adozione di componenti specifici (che sfruttano il firmware originale) all’uso combinato di firmware alternativi, MQTT e API Rest. Tutte queste modalità sono descritte su questa scheda specifica.
Homebridge (Apple HomeKit) ✔️ Via MQTT (tramite firmware alternativi) tramite componente homebridge-mqttthing (o altri similari)
openHAB ✔️ Via MQTT (tramite firmware alternativi) tramite binding MQTT
Domoticz ✔️ Via MQTT (tramite firmware alternativi)
Homey ✔️ Via app Sonoff e firmware Tasmota installato sull’attuatore

Valutazione​

Qualità costruttiva
Funzionalità
Uso: qualità ed esperienza
Compatibilità
Integrabilità
Prezzo
Media

N.b. La spiegazione di questi parametri di valutazione è illustrata in dettaglio su questa scheda.

ITEAD Sonoff TH - BoAIl Sonoff TH-16/TH-10 è un ottimo dispositivo, ma di base è vincolato nel proprio ecosistema rappresentato dello specifico dalla sua applicazione eWeLink. Pertanto, non è nativamente integrabile ad alcun sistema terzo quale un HUB personale. Ciononostante, da sistema completamente chiuso qual è il Sonoff Basic può diventare un sistema completamente aperto tramite l’adozione del protocollo MQTT, il che lo rende immediatamente compatibile con Home Assistant, Homebridge e qualsiasi client MQTT.

Per ottenere questo risultato è necessario modificare il firmware del componente stesso (leggi il disclaimer) e installare, in luogo del firmware originale, una versione completamente riscritta a tale scopo. Tale firmware alternativo (gratuito) può essere scelto tra due progetti Open Source dedicati, il progetto ESPHome e il progetto Tasmota.

Alla riprogrammazione del firmware dei Sonoff abbiamo a disposizione una guida dedicata.

Riprogrammare un ITEAD Sonoff TH-16/TH-10 usando firmware Tasmota


ITEAD Sonoff Basic ATTENZIONE: ricorda che sul nostro community FORUM c'è una sezione ad hoc dedica ai Sonoff (e più generalmente ai dispositivi ESP8266), per qualsiasi dubbio, domanda, informazione nel merito specifico di queste componenti.


Telegram News Channel