Flo Water Monitor

Produttore: Flo
Categoria: attuatore, sensore
Tipologia: gestione e monitoraggio acqua
Costo medio: 400 dollari
Revisione scheda: 1.1

Flo Water Monitor -2

 

FLO: CONTROLLO E SICUREZZA

“Flo Water Monitor” è sostanzialmente un’elettrovalvola intelligente. È al contempo un’attuatore (appunto, una valvola) e un sensore, in quanto in grado di rilevare temperatura e pressione dell’acqua che transita al suo interno.

Flo Water Monitor - montatoTale componente si installa a monte dell’impianto idraulico domestico e serve, essenzialmente, a interrompere o consentire il flusso d’acqua. Tale funzionalità può essere comandata tramite la valvola verde presente sul dorso del componente oppure tramite la sua applicazione “Flow Mobile App” disponibile per Android e iOS.

Flo Mobile App - Control Panel

Di fatto è l’applicazione mobile a fornire il cuore delle funzionalità di Flo Water Monitor, le quali sono essenzialmente due: gestione e sicurezza.

Per quanto riguarda la gestione, come anticipato l’applicazione permette di aprire/chiudere la mandata dell’acqua; interessante funzionalità è però quella relativa alla misurazione dei consumi, istantanei e storici, della propria utenza.

Flo Water Monitor

Inoltre l’app permette di effettuare una diagnosi dell’impianto idraulico allo scopo di identificare eventuali perdite, anche minime. La procedura è elementare: è sufficiente chiudere tutte le utenze e avviare il programma diagnostico sull’app: a schermo apparirà dopo tale procedura lo stato di salute dell’impianto. Perdite, come detto anche minime, verranno immediatamente segnalate all’utente.

Sempre per quanto concerne la sicurezza, Flo Mobile App prevede tre “stati” di utilizzo dell’impianto: Home, Away e Sleep. Il primo è inteso come “uso normale dell’impianto”, mentre gli altri due considerano l’impianto ipoteticamente “non utilizzato”, pertanto eventuali cali di pressione vengono interpretati dall’app come “perdite”, le quali vengono segnalate immediatamente, tramite notifica, all’utente e interrotte, tramite chiusura automatica della valvola.

“Flow Mobile App” offre connessione al cloud del produttore, pertanto è possibile consultare/comandare Flo Water Monitor anche lontani da casa.

Flo Water Monitor - contenuto della confezione

Nella confezione si trova, oltre il componente, l’alimentazione a 110/220v oltre gli anelli di tenuta e montaggio. Il “Flo Water Monitor” è concepito per resistere alle intemperie, pertanto può essere montato all’esterno; comunque, non è concepito per sopportare l’immersione.

Compatibilità

Ad oggi l’unica compatibilità riconosciuta dal produttore – al di fuori di quella, nativa, con Flo Mobile App – è quella con Amazon Alexa. Il produttore comunica di essere al lavoro per ampliare la cerchia di compatibilità.

Integrabilità domotica

In termini di integrabilità domotica ad oggi non è disponibile alcun componente per Home Assistant o plugin per Homebridge o openHAB tale da controllare le funzionalità di Flo Water Monitor, pertanto si tratta di un componente vincolato al proprio ecosistema.

Giudizio finale

Il nostro giudizio finale è in chiaroscuro: il Flow Water Monitor è senza dubbio un componente molto interessante, ma il costo elevato (intorno ai 400$) e la mancanza di compatibilità con altri ecosistemi quali Apple HomeKit e Google Home (per non parlare di Homebridge e Home Assistant) lo rendono non eccessivamente consigliato. Certamente con la risoluzione dei problemi sopracitati, Flo Water Monitor potrebbe diventare un must have nell’ambiente domotico di chiunque, sopratutto viste le funzionalità di identificazione e interruzione automatica delle perdite.

Video di presentazione di Flo Water Monitor


Dubbi? Perplessità? Fai un salto sul FORUM o sulla CHAT @DISCORD!
Questa pagina è coperta dalla licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International Licenseil che significa che puoi liberamente condividerlo, senza modificarlo, citando il link della fonte.