Attuatori e dispositivi: i muscoli

Percorso di formazione – Capitolo 4
Precedente:
Sensori
Successivo:
BRIDGE/GATEWAY

tempo di lettura: 2 minuti

Anche il più intelligente dei cervelli è inutile senza un muscolo da muovere, delle corde vocali da far vibrare o delle volontà da tradurre in azioni. Analogamente, anche un sistema domotico ha sì bisogno dei suoi organi sensoriali (i “sensori“) e del suo cervello (il “BRIDGE“), ma anche di elementi da attivare e controllare a fronte di espliciti comandi (“accendi una luce“) o di eventi specifici (“quando casa ci sono meno di 18 gradi, riscaldala“).

I più comuni attuatori e dispositivi domotici in commercio hanno la capacità di essere pilotati e controllati in modo autonomo e diretto tramite applicazioni specifiche messe a disposizione dal produttore del componente stesso. Acquisendo un po’ di dimestichezza col mondo domotico, sarà facile riuscire a ragionare in termini più strutturali, ponendosi come obiettivo quello di integrare i dispositivi domotici in un unicum rappresentato da un ambiente che tenga sotto controllo e orchestri tutti i dispositivi presenti nell’ambiente domotico.

Attuatori

Gli attuatori sono – di base – elementi dell’infrastruttura domotica a bassissima intelligenza, capaci di eseguire una e una sola funzione (o giù di lì).
Alcuni tipi di attuatori sono:

  • accensione/regolazione/spegnimento luci (eg. interruttori e spine domotiche)
  • attivazione/disattivazione allarmi
  • attivazione/disattivazione/regolazione motori
  • invio di segnali radio e/o infrarossi

eccetera.

Dispositivi

I dispositivi sono invece componenti più completi, strutturati ed intelligenti, i quali sono progettati e realizzati al fine di compiere azioni e funzioni complesse. Oggetti di questa natura, in casa, ne abbiamo tutti, da sempre. Non tutti però sono tipicamente oggetti domotici/domotizzabili: difficilmente una lavatrice potrà essere considerato un oggetto di questo tipo, mentre un condizionatore quasi certamente sì.
Alcuni esempi di dispositivi (domotici o domotizzabili) possono essere:

  • condizionatori, climatizzatori
  • centrali termiche, scambiatori di calore
  • panelli fotovoltaici
  • sistemi antifurto (intesi come sistemi completi)
  • televisori smart
  • impianti audio
  • sirene

e molto altro.


Percorso - Bridge:Gateway

Confuso? Curioso?
Iscriviti al nostro forum!


Dubbi? Perplessità? Fai un salto sul FORUM o sulla CHAT @DISCORD!
Questa pagina è coperta dalla licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License il che significa che puoi liberamente condividerlo, senza modificarlo, citando il link della fonte.