Recensione: FIBARO Wall Plug (spina intelligente, versione Apple HomeKit)

4 minuti di lettura
Produttore: FIBARO
Categoria: Attuatore / Sensore
Tipologia: Spina intelligente con misuratore di assorbimento e indicazioni visive
Tecnologia: Bluetooth Low Energy / Wi-Fi
Difficoltà d’installazione: Bassa
Semplicità d’uso: Alta
Disponibilità: Amazon
Revisione recensione: 1.0

FIBARO Wall Plug - Package

 

IL CLASSICO, COL QUID

Tra i componenti di domotica personale le spine intelligenti sono, forse, tra i più apprezzati, compresi e diffusi. Il motivo è semplice: sono di facilissima implementazione e sopratutto comprensione rispetto alla funzionalità offerta: frapposte tra una spina murale e la spina di un’utenza elettrica, permettono all’utente di attivare/disattivare l’erogazione della corrente verso l’utenza stessa, permettendo quindi di controllare l’erogazione della corrente.

FIBARO, con la sua Wall Plug della linea “Home” presenta sul mercato una spina intelligente dotata della funzionalità classica, ma anche di un sensore in grado di fornire la lettura istantanea di assorbimento, allo scopo sia di monitorare i consumi sia di gestire eventuali carichi eccessivi. In questa recensione prendiamo in analisi la versione compatibile Apple HomeKit, quando esiste, come noto, l’equivalenza in versione Z-Wave. Quel quid in più in grado di distinguerla da altre soluzioni? Scopriamolo assieme.

FIBARO Wall Plug - strip

Caratteristiche

FIBARO Wall Plug si presenta (come tutti i prodotti FIBARO, c’è da dirlo) ben costruita, in una plastica ABS di buona qualità, con occhio particolare al design. La spina (ovvero i contatti che entrano sulla presa murale) è in formato F “Shucko”, mentre la sua presa di uscita può ospitare sia spine F “Shuko” che spine di tipo C (quindi senza contatto di messa a terra). Il carico massimo supportato è 10 Ampere, ovvero 2300 Watt.

L’unità presenta un LED di stato multicolore i grado di comunicare all’utente le varie modalità operative (in paring, connesso, in uso ecc.) nonché un piccolo pulsante preposto al reset dell’unità. Altra funzione piuttosto interessante (che ricalca altri prodotti FIBARO), la presenza di un anello luminoso che gira intorno all’unità in grado di fornire visivamente il carico attualmente erogato dal Wall Plug tramite i seguenti colori:

  • 0W – bianco
  • 100W – blu
  • 200W – verde
  • 400W – giallo
  • 1000W – arancio
  • 1800W – rosso
  • 2300W – viola

Si tratta di una funzione particolarmente gradita e che distingue questa unità da molte altre spine intelligenti dotate di sensore di assorbimento, le quali possono essere consultate solo tramite strumenti di gestione finale come smartphone/computer e/o smart speaker. Come vedremo più avanti, per l’anello luminoso è anche possibile impostare uno specifico colore fisso.

Installazione

L’installazione è semplice ed immediata come per ogni componente compatibile Apple HomeKit. Dopo aver inserito l’unità nella presa è infatti sufficiente eseguire l’app “Casa” (avendo cura di avere il bluetooth attivo sul dispositivo/computer) e selezionare “Aggiungi accessorio”, dopodiché seguire le istruzioni a schermo:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come si vede dalle immagini di cui sopra, al termine della procedura una nuova tile sarà disponibile (spina) per la consultazione nonché per la gestione tramite eventuali automazioni.

FIBARO Wall Plug - Montaggio

Esperienza d’uso

La spina funziona bene, sopratutto grazie alla presenza dello standard Wi-Fi. A differenza di moltissimi altri componenti Apple HomeKit, infatti, questa Wall Plug di FIBARO è dotata sia di Bluetooth LE (per la prima associazione con l’app “Casa”) che di Wi-Fi per l’uso ordinario. Questo risolve molti eventuali problemi sopratutto in termini di range operativo radio tra l’unità (o le unità) e gli strumenti di gestione finale.

La personalizzazione è garantita tramite l’app FIBAROHome (ovviamente solo per Apple iOS), la quale consente la regolazione fine dei vari servizi garantiti dal componente.

Ovviamente una volta registrato presso “Casa” il componente è gestibile (anche come trigger per automazioni) anche tramite l’app Elgato “Eve“, il quale permette di apprezzare anche il grafico di andamento dell’assorbimento della spina.

Il controllo remoto non è nativamente garantito, se non dall’app “Casa” stessa. In questo caso, si ricordi la necessità imposta da HomeKit della presenza costante in casa di un componente iOS (iPad, HomePod o Apple TV) collegato alla Wi-Fi. Abbiamo testato questa configurazione e la cosa funziona – come ci si aspetta – perfettamente.

Compatibilità

Presto detto: il grado di compatibilità riconosciuta dal produttore è quasi nullo.
Il sensore non è infatti supportato né da Amazon Echo (Alexa) da Google Home (Assistant) né men che meno con IFTTT.

FIBARO Wall Plug (in versione HomeKit) è compatibile solo con Apple HomeKit – con tutto quello che ne consegue, ivi inclusa la possibilità di interrogarlo tramite Siri (“accendi la spina”). Ovviamente è compatibile anche con la propria app mobile precedentemente citata, FIBAROHome per iOS.

Integrabilità domotica

Il grado di integrabilità, come tutti i componenti compatibili Apple HomeKit, è limitato, ma in questo caso specifico non è nullo.

Oltre alla possibilità di integrarlo con l’app Elgato “Eve” – la quale permette di ampliare le funzionalità dell’ecosistema HomeKit, FIBARO Wall Plug (versione Apple HomeKit) è infatti integrabile con Home Assistant. Grazie alla presenza dello standard Wi-Fi e del componente Home Assistant “HomeKit Controller Support“, infatti, FIBARO Wall Plug viene riconosciuto come componente integrabile sul noto HUB personale software:

FIBARO Wall Plug - Integrazione con Home Assistant
FIBARO Wall Plug viene riconosciuto da Home Assistant.

Questo consente a FIBARO Wall Plug di essere facilmente integrato a Home Assistant come “Switch“.

HUBIntegrabilitàNote
Home Assistant✔️Integrazione possibile tramite componente “HomeKit Controller Support
VEDI GUIDA
Homebridge (Apple HomeKit)✔️Non necessario: il componente è già di per sé compatibile Apple HomeKit.
openHAB✖️Integrazione non disponibile, componente disponibile solo con Apple HomeKit.
Domoticz✖️Integrazione non disponibile, componente disponibile solo con Apple HomeKit.
Homey✖️Integrazione non disponibile, componente disponibile solo con Apple HomeKit.

FIBARO Wall Plug

Valutazione

Valutazione di dettaglio:
Qualità costruttiva
Funzionalità
Uso: qualità ed esperienza
Compatibilità
Integrabilità
Prezzo
Media
FIBARO Wall Plug - BoAIl Wall Plug di FIBARO è un attuatore molto interessante per motivi piuttosto semplici: è dotato di  un misuratore di assorbimento (il che fa sempre comodo, anche per dedurre lo stato operativo di un elettrodomestico non domotico), di un LED multicolore per comprendere l’assorbimento istantaneo senza consultare la domotica, è ben costruito è – notizia più unica che rara – è integrabile con Home Assistant, malgrado sia compatibile solo con Apple HomeKit (cosa che fatalmente riduce la valutazione complessiva).

Non costa poco, ma di cose ne fa molte: più che altro garantisce un alto livello di qualità complessiva con una garanzia di versatilità nel tempo piuttosto alta, anche e specialmente rispetto alla sua integrabilità. A differenza della stragrande maggioranza dei componenti Apple HomeKit, questo attuatore ci ha convinti perché oggi certo, possiamo decidere di usarlo direttamente con Apple HomeKit, ma domani possiamo “riciclarlo” ed elevarlo alle altezze ai quali gli HUB personali ci riescono a portare. Brava FIBARO, è questo che ci piace: quando un componente si presta un po’ a tutti gli usi.


Please comment below