EUROTRONIC Testa Termostatica Genius LCD 100

4 minuti di lettura
●  Resta aggiornato con il nostro canale e con la nostra newsletter settimanale!  ●
Produttore: EUROTRONIC GmbH
Categoria: Attuatore
Tipologia: Testa termostatica
Tecnologia: n.a.
Difficoltà d’installazione: Bassa
Semplicità d’uso: Alta
Disponibilità: Amazon
Revisione recensione: 1.0

EUROTRONIC Genius LCD 100

ELEMENTARE, WATSON

Come noto – ne parliamo anche in questo OPEN BOARD – l’adozione di valvole (o teste) termostatiche più o meno automatiche al posto di quelle totalmente manuali (le “manopole” da termosifone di ultima generazione) porta un notevole beneficio in termini di gestione del calore e di risparmio.

La tedesca EUROTRONIC presenta, tra le sue varie soluzioni, un modello di testa termostatica molto elementare ed economica, un buon compromesso tra funzionalità e costo: la Genius LDC 100. Sebbene non dotata, come altri modelli, di un canale trasmissivo radio (Bluetooth, Wi-Fi, ZigBee, Z-Wave ecc.), tale testa può essere considerata domotica in quanto comunque programmabile tramite app mobile e un escamotage davvero interessante, francamente unico nel suo genere, che vedremo a seguire.

Caratteristiche

Genius LDC 100 è un attuatore dalle dimensioni di 6,7 x 6,2 x 8,2 cm che ben si adatta, grazie all’attacco standard nonché agli adattatori presenti nella confezione, al posto delle classiche valvole termostatiche di regolazione. L’involucro dell’unità è in policarbonato bianco, molto compatto; il peso non eccessivo conferisce comunque una buona percezione di compattezza. Sulla parte anteriore è presente un tappo che, quando rimosso, svela il vano batterie (2 batterie AA da 1,5volt).

La parte posteriore, invece, presenta una vite da avvitare al posto sulla sede della valvola termostatica tradizionale che l’unità andrà a sostituire; al centro è ben visibile un tappo grigio di plastica che nasconde l’asse motorizzato che provvede alla spinta dell’ago di regolazione della valvola presente sul radiatore.

EUROTRONIC Genius LCD 100 - posteriore
il retro.

Sulla parte superiore è posizionato un piccolo display LCD a matrice di punti il quale permette all’utente di configurare la testa e, durante l’uso normale, visualizzare la temperatura target (o set-point) impostata, il display è retroilluminato (si accende da sé) di una tenue luce arancione. L’orientamento (lato destro o sinistro) delle scritte è configurabile.

Sulla parte più esterna, superiore, sono presenti quattro tasti touch utili alla prima configurazione e poi alla regolazione della temperatura durante il normale esercizio.

EUROTRONIC Genius LCD 100

Installazione

L’installazione è davvero banale: è sufficiente svitare la valvola termostatica manuale precedente, da sostituire, e montare al suo posto la Genius LCD 100 (eventualmente utilizzando gli adattatori), un’operazione di circa un minuto.

Ciò fatto, è necessario selezionare la voce di menu “Adaptation”, la quale provvede ad attivare il motorino di regolazione così da calibrare la pressione sull’ago di regolazione. Terminata questa fase, la testa è pronta all’uso. A questo punto non sarà necessario altro che regolare la temperatura target: la testa, in base alla temperatura percepita nell’ambiente, regolerà l’apertura della valvola idraulica facendo affluire (o meno) l’acqua ne circuito del radiatore.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Pianificazione

Ciò che distingue una testa termostatica tradizionale da una domotica è certamente la possibilità di pianificarne il comportamento rispetto alle temperature desiderate (e quindi la regolazione del radiatore), al giorno della settimana e agli orari.

Solitamente una testa termostatica domotica viene controllata via radio (tramite diversi protocolli), “istruendola” rispetto alle programmazioni desiderate. Questa testa non fa differenza: anch’essa può esser programmata, ma per farlo si usa sì un’app mobile (Genius Eurotronic, per Android e iOS), ma per trasferire la programmazione dall’app alla testa si usano… impulsi di luce.

La EUROTRONIC ha infatti implementato un escamotage molto intelligente definito “Fast Link”: quando la programmazione, presso l’app, è definita, per trasferirla è sufficiente appoggiare lo schermo dello smartphone alla parte frontale della testa (preventivamente impostata in modalità “ricezione”), il quale effettuerà una serie di lampeggii i quali verrano interpretati come codice binario da un sensore di luminosità presente sull’unità.

In questo video vi mostriamo questa curiosa procedura:

Il manuale può essere scaricato da qui.

Esperienza d’uso

Abbiamo provato la testa su due radiatori molto diversi: un piccolo elemento arredobagno e un termosifone piuttosto grande. La regolazione, in base alla pianificazione programmata sulla testa, ha sempre funzionato correttamente in entrambi i casi. Il motorino di regolazione tende talvolta ad essere un pelo rumoroso (ma solo quando ascoltato in pieno silenzio), specialmente quando l’ago di regolazione è piuttosto duro; per il resto, l’esperienza si è rivelata sicuramente all’altezza.

La pianificazione può essere scavalcata in qualunque momento con la semplice regolazione manuale (i tasti “+” e “-” presenti sull’unità); la pianificazione interviene nuovamente, in modo automatico, al cambio dell’orario/temperatura pianificati e successivo all’ultima regolazione manuale.

Compatibilità

Il grado di compatibilità della testa Genius LCD 100 è presto illustrato: è praticamente nullo.
Il perché è facile da capire: non offrendo alcun tipo di connettività, pensare di utilizzarla tramite strumenti di gestione finale tecnologicamente avanzati è un nonsense. L’unico elemento col quale è compatibile è la sua app per smartphone per la sopracitata procedura di programmazione “a impulsi di luce”.

Integrabilità domotica

In termini di integrabilità la questione non si pone per gli stessi motivi relativi alla compatibilità: nessuna connettività, nessuna integrabilità. Facile.

HUBIntegrabilitàNote
Home Assistant✖️Nessuna integrazione possibile.
Homebridge (Apple HomeKit)✖️Nessuna integrazione possibile.
openHAB✖️Nessuna integrazione possibile.
Domoticz✖️Nessuna integrazione possibile.
Homey✖️Nessuna integrazione possibile.

EUROTRONIC Genius LCD 100

 

Valutazione

Valutazione di dettaglio:
Qualità costruttiva
Funzionalità
Uso: qualità ed esperienza
Compatibilità
Integrabilità
Prezzo
Media

EUROTRONIC Genius LCD 100 - BoAPer quello che costa, Genius LCD 100 è sicuramente un attuatore estremamente interessante.

Certo: Genius LCD 100 non è una testa termostatica domotica in senso pieno, perché non c’è modo né di integrarla con i nostri amati HUB personali né è compatibile con qualche standard specifico, però se l’esigenza è quella di pianificare la regolazione di uno o più radiatori al fine di risparmiare energia, questo attuatore può sicuramente essere la scelta giusta. È esteticamente molto gradevole, piccola il giusto, ben costruita: per questa fascia di prezzo (e di funzionalità) si trova ben poco altro. La valutazione risente solo della mancanza di connettività e integrabilità – aspetti che, se non interessano, possono far considerare la valutazione come massima.

Un’alternativa può sicuramente essere la Eqiva eQ-3, ma certamente non parliamo di una testa che – sebbene con un grado più alto di integrabilità – non si avvicina, qualitativamente, a questo componente.


OPEN BOARD: Tattiche e strategie domotiche per la gestione del riscaldamento ⛄️