Recensione: Finder YESLY Pulsante 2-4 canali 13.B9

4 minuti di lettura
Produttore: Finder
Categoria: Sensore
Tipologia: Pulsante intelligente
Tecnologie: Bluetooth LE 4.0
Difficoltà d’installazione: Bassa
Semplicità d’uso: Alta
DisponibilitàAmazon
Revisione recensione: 1.0
Versatilità

“Qui un altro pulsante servirebbe proprio!”. Quante volte è capitato di dirlo o quantomeno di pensarlo, ma non di poterlo attuare per diversi problemi logistici?

La soluzione proposta dall’italiana Finder con la sua linea Yesly risolve questo problema. Il pulsante oggetto di questa recensione, lo YESLY BLE 13.B9, è un sensore in tutto e per tutto simile ai classici pulsanti/interruttori da scatola a muro, con la sostanziale differenza di non necessitare di alcun cablaggio (né montaggio murale!) per funzionare: dotato di batteria (auto-ricaricata tramite sistema cinetico), intercetta le pressioni dei vari pulsanti le veicola, tramite standard Bluetooth LE, in domotica personale, la quale poi – debitamente configurata – scaturisce in accensioni e spegnimenti di punti luce (e altro).

Caratteristiche

L’interfaccia di input wireless 13.B9 è, come detto, un pulsante a più canali dalle dimensioni ridotte (82 x 82 x 14 mm), ideale per essere posizionato ovunque grazie al nasto biadesivo posto sul retro o alla mascherina posteriore pre-forata per permettere il fissaggio a muro tramite tasselli (senza necessità di una scatola a muro).

L’unità è in grado di intercettare due o quattro pressioni distinte. In sostanza la configurazione può prevedere una o due leve (a riposo stanno “piatte”, in equilibrio sul fulcro centrale): montando una sola leva, i pulsanti sono quindi due (si preme in alto o in basso sulla leva), montandone due i pulsanti sono ovviamente quattro.

Yesly 13B9 - Configurazioni
le due possibili configurazioni.

Come detto, si tratta di un componente Bluetooth LE 4.0 concepito per lavorare in tandem con gli altri componenti della linea YESLY by FINDER. In termini funzionali, ricorda molto da vicino l’Aeotec Wallmote, con la differenza di essere meccanico e non touch.

Installazione

L’installazione fisica si effettua molto facilmente tramite bi-adesivo o tasselli. Prima del montaggio, ovviamente, si decide sulla base di quanto spiegato in precedenza se provvedere all’installazione di una singola leva (due pulsanti) o della duplice (quattro pulsanti).

Yesly 13B9 - Montaggio
montaggio con due leve / quattro pulsanti.

Al termine della rapida installazione fisica, quella logica viene effettuata (come tutti i prodotti della linea YESLY), tramite l’app Finder TOOLBOX (per AndroidiOS), la quale consente di collegarsi il componente e configurarne le caratteristiche.

Ipotizzando di voler utilizzare il sensore 13.B9 per comandare via pulsante a muro le tapparelle precedentemente configurate con l’attuatore per tapparelle 13.S2 ( ma è solo un esempio), dovremo operare nel modo che segue: recandosi presso la schermata di configurazione dell’unità tapparelle 13.S2, si seleziona la voce “Interfacce Input”, procedendo poi ad associare un pulsante per ciascun canale. Si scansiona quindi il QR code presente sul retro dell’unità 13.B9 e, successivamente, si associa un nome logico per tale unità (nel nostro caso “Tapparella 1 – up”, ipotizzando appunto di controllare la nostra “Tapparella 1” nel verso di apertura, quindi “up”). Nella schermata seguente si seleziona poi quale dei 4 pulsanti disponibili andremo ad associare, confermando per terminare l’associazione.

Esperienza d’uso

Abbiamo testato il pulsante 13.B9 in associazione all’attuatore 13.S2 (ma ovviamente funziona con qualsiasi attuatore della stessa linea prodotti) e ne siamo rimasti soddisfatti. I pulsanti sono “piacevoli” al tatto, il device è esteticamente ben rifinito e i pulsanti risultano ben calibrati, dunque non è necessario uno sforzo eccessivo con le dita tanto quanto non sono così leggeri da premere (banalmente, eventuali bambini non saranno in grado di premere con troppa facilità).

Siamo inoltre molto soddisfatti della rapidità di comunicazione tra i vari device YESLY, infatti la risposta da parte dell’attuatore è immediata e non presenta praticamente alcun tipo di ritardo. Inoltre, nonostante le nostre iniziali perplessità sull’utilizzo del protocollo Bluetooth, è doveroso ammettere che anche a BRIDGE/Gateway scollegato i pulsanti godono di buona copertura, riuscendo quindi a raggiungerli dalla app del nostro device a svariati metri di distanza nonostante siano presenti, in linea d’aria, anche muri e porte. Ovviamente permangono le perplessità sullo standard in sé – ma tant’è.

Compatibilità

In termini di compatibilità il componente è aperto a varie, altre realtà.

In primis, come detto, è compatibile ovviamente con la propria app “Yesly” per smartphone/tablet (per Android e iOS). Supporta Amazon Alexa e Google Home – il che permette di controllare la propria domotica con comandi vocali – ma non Apple HomeKit.

La compatibilità con IFTTT risulta essere garantita, anche se non risultano applet associate al profilo YESLY.

Integrabilità domotica

L’integrabilità è il tallone d’Achille di questo componente, al di là della limitazione funzionale sopra spiegata. Il BRIDGE/Gateway al quale solitamente si collega non risulta infatti integrabile con nessun ambiente in quanto il cloud di Finder non offre alcuna interfaccia API (o altre tecniche) che consenta agli sviluppatori di mezzo mondo di realizzare le integrazioni verso gli HUB personali.

N.b. Abbiamo scritto ad Finder interpellandola sulla questione: non abbiamo ancora una risposta da riportare, cosa che faremo quando ne otterremo una completa e chiarificatrice.

Le uniche integrazioni possibili sono teoricamente quelle dei singoli componenti verso altri BRIDGE/Gateway Bluetooth, ma ad oggi non risulta nulla di sviluppato utile allo scopo.

HUB Integrabilità Note
Home Assistant ✖️
Homebridge (Apple HomeKit) ✖️
openHAB ✖️
Homey ✖️

Considerazioni finali​

Valutazione complessiva:
 
Qualità costruttiva
Funzionalità
Uso: qualità ed esperienza
Integrabilità domotica
Prezzo
Media
Finder YESLY 13.B9 - BoAL’elevata qualità costruttiva del componente è assolutamente fuori discussione: storicamente Finder produce componenti di altissima qualità e questo caso non fa differenza. Vale un po’ per tutti i prodotti della linea YESLY e, allargando il concetto, ai prodotti Finder, di rinomata qualità. Ciò detto, il 13.B9 è un sensore utilissimo, di buona qualità, purtroppo vincolato al solo ecosistema YESLY by Finder. Se quest’ultima aprisse il suo ecosistema a integrazioni terze, sicuramente sarebbe un componente consigliabile a chiunque, mentre in questo caso è consigliabile solo a chi usa questa linea prodotti.

Alto, troppo alto, il prezzo.

DisponibilitàAmazon

Altri sensori di questo tipo:

   
Telegram News Channel