community italiana di domotica personale
 
HOT – Aggiornamento 1.16.x per SmartIR con supporto “swing mode”

HOT – Aggiornamento 1.16.x per SmartIR con supporto “swing mode”

1 minuti di lettura

SmartIR Logo

SmartIR, l’imprescindibile custom component per la domotizzazione sull’HUB personale Home Assistant (via infrarossi/radiofrequenza tramite attuatori Broadlink e altri) di impianti Hi-Fi, di Condizionatori/Climatizzatori/Inverter e sistemi clima in genere si aggiorna oggi alla versione 1.16.

Tale nuova versione presenta una singola ma sostanziale novità: come da richiesta di molti utenti, è stata finalmente aggiunta la possibilità di gestire la cosiddetta “swing mode”, ovvero la modalità di oscillazione delle palette dei climatizzatori/condizionatori. Tale modalità non è certo una novità su Home Assistant: il componente “Climate” di Home Assistant infatti prevede tale servizio da moltissimo tempo, ed è un bene che tale modalità sia stata integrata anche su SmartIR.

In buona sostanza, da oggi sarà possibile controllare da Home Assistant, tramite invio di codici infrarossi:

  • la regolazione della modalità operativa;
  • la regolazione della velocità delle ventole;
  • la modalità di oscillazione ;
  • la temperatura target.

Il tutto, come sempre, è decritto in dettaglio nella nostra guida ad hoc (già aggiornata):

Domotizzare un condizionatore tradizionale con Broadlink e Home Assistant (v2)


Si ricorda che l’uso delle recenti versioni di SmartIR prevedono l’uso di Home Assistant in versione minima 0.115.

Ricordiamo infine come il componente sia facilmente installabile e aggiornabile tramite HACS: le guide per installarlo e implementarlo sono come sempre sulla pagina capofila presente su inDomus:

Custom Component Home Assistant “SmartIR”

   
Telegram News Channel