community italiana di domotica personale
 
HOT – In alto i calici: Home Assistant Core 1.0 è tra noi 🐟

HOT – In alto i calici: Home Assistant Core 1.0 è tra noi 🐟

Amazon - Promozioni del giorno

Ora possiamo dirlo: è un pesce d’aprile, per chi non l’avesse capito 😉
Home Assistant Official Logo

Fiato alle trombe! Era ora: l’attesissimo rilascio della versione 1.0 dell’ormai popolarissimo HUB personale software (gratuito) per la propria domotica Home Assistant ne decreta formalmente l’uscita dalla perenne condizione di “beta” a vera e propria soluzione.

Dopo ben cinque anni di costante sviluppo, il software è finalmente sufficientemente maturo; questo tanto atteso rilascio porta non solo buone notizie, ma anche una brutta, e non di certo di poco conto.

Con il rilascio della 1.0 (scaricabile e installabile gratuitamente da tutti) termina infatti il processo di sviluppo dell’HUB: gli sviluppatori hanno infatti dichiarato che non ci saranno più nuove versioni né più nuovi aggiornamenti per risolvere eventuali problemi: quella che è l’attuale versione, tale resterà.

Il motivo è semplice: sono state contestualmente confermate le voci che vedevano il progetto in procinto di essere assorbito da un grosso player dell’IT (Apple? Google? Microsoft? Amazon?) al fine di renderlo una soluzione di mercato che probabilmente vedremo in vendita prossimamente. Ovviamente non sono trapelati ulteriori dettagli.

Home Assistant - Tablet a muro

Che dire: Home Assistant è uno strumento attualmente impareggiabile, ma le notizie associate a quella, bellissima, del rilascio della versione 1.0 ci lascia senza informazioni certe sul suo futuro – per lo meno in chiave Open Source. Comunque, la versione sin qui rilasciata rimarrà ovviamente disponibile.

Non resta che aggiornare il proprio HUB (vi consigliamo comunque di aspettare qualche giorno prima di farlo) con una punta di tristezza e preoccupazione – ovviamente, prima dell’aggiornamento appurate che sia tutto a posto anche in base alla penultima versione (0.107) e di prendere tutte le precauzioni solite (backup su Raspberry o Home Assistant OS e affini).

Vi terremo, come sempre, puntualmente informati sulle eventuali evoluzioni.

TUTTE le informazioni relativamente all’aggiornamento e alla versione 1.0 sono disponibili qui.
Questa pagina è redatta, manutenuta e aggiornata dallo staff di inDomus, un gruppo di persone molto diverse tra loro che trovi, per domande e supporto, sul forum e sulla chat del sito. Se ti sei perso, a tua disposizione c'è la mappa.
Amazon - Promozioni del giorno