community italiana di domotica personale
 
Home Assistant sale in auto: al via lo sviluppo verso Android Auto!

Home Assistant sale in auto: al via lo sviluppo verso Android Auto!

Home Assistant - Android Auto

IL PIÙ NOTO DEGLI HUB PERSONALI PER DOMOTICA ENTRA IN AUTO: AL VIA GLI SVILUPPI PER SUPPORTARE UFFICIALMENTE ANDROID AUTO

Con l’aggiornamento di dicembre nel quale Google ha finalmente consentito l’ingresso di applicazioni IoT sul suo sistema Android Auto, il team di sviluppo di Home Assistant – il noto, apprezzato e sempre più diffuso HUB personale open source – ha colto la palla al balzo, annunciando poche ore fa l’avvio delle attività di sviluppo per far sì che la sua applicazione mobile ufficile (Home Assistant Companion) supporti finalmente questo standard.


L’applicazione verrà aggiornata e breve e consentirà di disporre degli ampi display touch presenti su alcune auto (quelle, appunto, certificate Android Auto).

Home Assistant Companion - Android Auto - 1

Una volta avviata l’app dall’unità principale sarà possibile avere facile accesso a dispositivi come ad esempio la porta del garage, le luci, le serrature e persino le scene:

Home Assistant Companion - Android Auto - 2

Toccando una categoria sarà possibile consultare le sue entità e il loro stato (con aggiornamenti istantanei). Ci saranno anche semplici controlli touch per fare cose come aprire la porta del garage prima di uscire:

Home Assistant Companion - Android Auto - 3

Oltre a selezionare un dominio, sarà possibile navigare verso qualsiasi elemento in Home Assistant che abbia una posizione, come persone, dispositivi o sensori.

Home Assistant Companion - Android Auto - 4

Infine, è stato anche  aggiunto un nuovo sensore binario che consente di automatizzare la presenza in macchina. C’è anche un attributo aggiuntivo per il tipo di connessione.

Home Assistant Companion - Android Auto - 5

Questa nuova, importante funzionalità è attualmente in beta testing (si può, volendo, partecipare liberamente programma) e verrà rilasciata, come prima versione, tra un paio di settimane.

⚠️ Se di Home Assistant ne sai poco ma sei interessato a capirne di più, ti suggeriamo di partire da qui.

Questa pagina è redatta, manutenuta e aggiornata dallo staff di inDomus, un gruppo di persone molto diverse tra loro che trovi, per domande e supporto, sul forum e sulla chat del sito. Se ti sei perso, a tua disposizione c'è la mappa.
Telegram News Channel