community italiana di domotica personale
 
Home Assistant Core su Raspberry Pi OS: comandi utili

Home Assistant Core su Raspberry Pi OS: comandi utili

Scopi della guida
  • Produrre una lista di comandi utili per amministrare Home Assistant installato su Raspberry Pi con sistema operativo Raspberry Pi OS (no Home Assistant OS)
  • Livello di difficoltà: n.a.
Concetti affrontati:
  • Uso software
Componenti software utilizzate:
Prerequisiti
  • Home Assistant configurato e funzionante su sistema operativo Raspberry Pi OS
Dispositivi fisici utilizzati:
Guida indicata per utenti con installazione:
Ambiente Home Assistant Core
NOTE E DISCLAIMER
  • qualsiasi eventuale modifica agli impianti domestici dev'essere progettata ed realizzata SOLO da personale qualificato;
  • qualsiasi modifica non prevista attuata in proprio è a propria responsabilità personale nonché a proprio rischio e pericolo (i contenuti della presenta pagina hanno infatti puro scopo didattico) e fa decadere garanzia, omologazioni e certificazioni di qualità; dei dispositivi interessati;
  • tutte le tecniche descritte si intendono applicate a software e firmware aggiornati alle ultime versioni disponibili;
  • questa pagina è materialmente scritta e manutenuta da più individui: non ci si aspetti né si pretenda un supporto personale. In presenza di difficoltà, chiedere supporto alla community sul nostro forum o sulla nostra chat.

Abstract

Come è noto, esistono varie tecniche per l’installazione di Home Assistant.

In caso si sia fatta la scelta di installare Home Assistant Core su un Raspberry dotato di sistema operativo Raspberry Pi OS, i comandi ciclicamente utilizzati tramite terminale SSH sono i più disparati. Cerchiamo di raccoglierli in questa guida (che verrà, va da sé, rinnovata/aggiornata nel tempo).

Lista comandi

Verifica dello stato del servizio Home Assistant
sudo systemctl status home-assistant@homeassistant
AVVIARE IL SERVIZIO HOME ASSISTANT
sudo systemctl start home-assistant@homeassistant
FERMARE IL SERVIZIO HOME ASSISTANT
sudo systemctl stop home-assistant@homeassistant
RIAVVIARE IL SERVIZIO HOME ASSISTANT
sudo systemctl restart home-assistant@homeassistant
DISABILITARE L’AUTOSTART DEL SERVIZIO HOME ASSISTANT
sudo systemctl disable home-assistant@homeassistant
Consultare in tempo reale le righe di systemlog relative a Home Assistant
sudo tail -f /var/log/syslog | grep hass
Consultare il log di servizio Home Assistant
sudo journalctl -f -u home-assistant@homeassistant
Consultare i soli errori del log di servizio home assistant
sudo journalctl -f -u home-assistant@homeassistant | grep -i ‘error’
Verificare la configurazione tramite lancio manuale
hass --script check_config –h
Aggiornare i permessi di tutte le cartelle e file del percorso Home Assistant

Capita sovente che i permessi possano non essere allineati, il che crea problemi – spesso e volentieri – all’esecuzione di Home Assistant. Succede per esempio creando cartelle e file aggiuntivi.
Per risolvere, eseguire il seguente comando:

sudo chmod -R 0777 /home/homeassistant
Aggiornamento

Tutte le modalità di aggiornamento per Home Assistant Core sono riassunte su questa scheda ad hoc:

Utilità: come aggiornare Home Assistant

⚠️ Se di Home Assistant ne sai poco ma sei interessato a capirne di più, ti suggeriamo di partire da qui.

Dicci la tua o poni la tua domanda nei commenti qui sotto!

Questa pagina è redatta, manutenuta e aggiornata dallo staff di inDomus, un gruppo di persone molto diverse tra loro che trovi, per domande e supporto, sul forum e sulla chat del sito. Se ti sei perso, a tua disposizione c'è la mappa.
Telegram News Channel