community italiana di domotica personale
 
Finalmente tra noi: domotizzare il citofono è un gioco da ragazzi, con Ring Intercom

Finalmente tra noi: domotizzare il citofono è un gioco da ragazzi, con Ring Intercom

Amazon Ring

ANNI DI ATTESA PER QUEL “QUALCOSA” CHE CI CONSENTISSE DI RENDERE SMART – EFFICACEMENTE – ANCHE IL PIÙ VECCHIO DEI CITOFONI. QUELL’ATTESA È FINALMENTE FINITA

La notizia di settembre ci aveva entusiasmato, l’attesa di quasi otto mesi ci ha snervati: Ring Intercom è finalmente tra noi, un elemento davvero utile nelle case/uffici capace di domotizzare i citofoni domestici.

EDIT: disponibile da oggi il nostro test e recensione di Ring Intercom!

Ring Intercom è sostanzialmente un sistema che consente all’utente di interagire col citofono come se si ci trovasse di fronte ad esso: ascoltare, parlare, eventualmente aprire il cancello/porta/portone. In un’epoca in cui spesso in casa o in ufficio non c’è presidio – ma non per questo i visitatori, specie i corrieri – avere modo di virtualizzare la presenza e quindi la risposta al citofono divernta un’esigenza.

Amazon Ring Intercom
il nuovo Ring Intercom.

Ring Intercom è quindi concepito per essere applicato ai citofoni tradizionali (la stragrande maggioranza nel nostro paese) rendendoli domotizzati: alimentato da una batteria ricaricabile a lunga durata (come per esempio lo spioncino digitale EZVIZ), viene controllato tramite app dedicata “Ring – Always Home” (per Android e iOS).

Amazon Ring Intercom - Lifestyle
Ring Intercom si monta accanto al citofono tradizionale.

Alcune considerazioni in merito a Ring Intercom:

  • è possibile installarlo praticamente su qualsiasi vecchio impianto. Per verificare la compabilità, accedere alla pagina dedicata e cliccare su link “Verifica la compatibilità” subito sotto i box che riportano i prezzi;
  • la batteria si ricarica via microUSB e dura mesi in un uso “normale” (un paio di “citofonate” al giorno circa);
  • è possibile ricevere avvisi in tempo reale quando qualcuno suona al citofono, quindi parlare con la persona che citofona e farla entrare, tutto dallo smartphone. Le funzionalità di Ring Intercom sono disponibili senza alcun abbonamento, quindi non sono previsti costi aggiuntivi o impegni a lungo termine;
  • la funzione “Utenti condivisi” consente di estendere i vantaggi di Ring Intercom a tutti gli inquilini dell’appartamento/ufficio. In questo modo, tutti potranno aprire il portone senza usare chiavi e rispondere al citofono;
  • è possibile consentire ad Amazon di verificare chi consegna i pacchi Amazon presso l’edificio. Se si attiva la “Verifica automatica per le consegne Amazon”, i corrieri avranno la possibilità di entrare autonomamente nell’edificio per consegnare i pacchi una volta superato un controllo di verifica tramite l’app per le consegne di Amazon. La possibiltà di aprire il portone è limitata nel tempo e viene revocata quando le consegne per l’edificio sono state completate.

Le caratteristiche tecniche sono le seguenti:

  • Dimensioni: 109 mm x 109 mm x 31,5 mm
  • Colore: bianco
  • Alimentazione: Alimentazione con batteria ricaricabile rimovibile e sostituibile (inclusa, standard Ring);
  • Connettività: Connessione Wi-Fi 802.11 b/g/n a 2,4 GHz
  • Condizioni operative: Da 0 °C a 35 °C

Il prezzo? non proprio super economico, ma conoscendo la qualità Ring non è difficile immaginare che valga la cifra che costa.


Q&A

Come faccio a sapere se Ring Intercom è compatibile con il mio citofono?
Per verificare se il citofono in uso è compatibile con Ring Intercom, usa questo link.

Mi occorre l’autorizzazione del proprietario di casa per installare Ring Intercom?
Nell’edificio dove risiedi potrebbero essere in vigore regole che limitano l’installazione e l’uso di Ring Intercom e di alcune delle sue caratteristiche. Controlla e assicurati di rispettare le regole applicabili.

Non vivo in un condominio ma ho un citofono: Ring Intercom è adatto alla mia situazione?
Sì. Ring Intercom funziona con tutti i citofoni audio compatibili, consentendoti di parlare con i visitatori tramite l’audio bidirezionale, sbloccare l’ingresso dell’edificio, condividere le funzionalità di Ring Intercom con le persone che vivono con te e attivare la Verifica automatica per le consegne Amazon, tutto tramite l’app Ring.

Ring Intercom registra o archivia le mie conversazioni?
No. Per impostazione predefinita, il citofono non registra né archivia le conversazioni. Se hai un altro dispositivo Ring nella tua proprietà, ad esempio un videocitofono o una videocamera di sicurezza, puoi collegarlo a Ring Intercom tramite l’app Ring, utilizzando la funzione Dispositivi collegati. Con la funzione Dispositivi collegati attivata e un piano Ring Protect, quando un visitatore suona al citofono dell’edificio si attiverà l’altro dispositivo Ring selezionato per avviare la registrazione.

Finalmente disponibile da questi giorni, su Amazon, il quale è anche il produttore (Ring è, lo ricordiamo, una sua azienda satellite).

⭐️ Recensione: Amazon Ring Intercom, la soluzione facile e per tutti per domotizzare il citofono

Questa pagina è redatta, manutenuta e aggiornata dallo staff di inDomus, un gruppo di persone molto diverse tra loro che trovi, per domande e supporto, sul forum e sulla chat del sito. Alcuni link sono taggati in qualità di affiliati Amazon e riceviamo un compenso dagli acquisti idonei, utile al sostenimento del sito, ma le nostre recensioni sono tutte indipendenti e non sponsorizzate. Se ti sei perso, a tua disposizione c'è la mappa.