community italiana di domotica personale
 
Addio iRobot Genius Home Intelligence, bevenuto iRobot OS

Addio iRobot Genius Home Intelligence, bevenuto iRobot OS

Amazon - Promozioni del giorno

iRobot Logo - Alpha

MOSSA DI MARKETING O UN REALE, NUOVO FUTURO PER LE APPLIANCE DELLA CASA AMERICANA?

Colin Angle, presidente nonché CEO della ameriicana iRobot – tra i leader mondiali nella produzione di robot aspirapolvere/lavapavimenti – ha presentato di recente iRobot OS, un’evoluzione – gratuita – della piattaforma “Genius Home Intelligence” a sua volta presentata un paio di anni fa. iRobot OS promette, almeno nel racconto dell’azienda, di offrire un nuovo livello di esperienza del cliente per una casa più pulita, sana e intelligente. Sfruttando la base in crescita di iRobot di oltre 20 milioni di dispositivi connessi venduti, una comprensione esperienziale dell’ambiente domestico e una piattaforma avanzata di visione artificiale, iRobot OS indirizzerà – bene o male, lo scopriremo – oltre 2,7 milioni di missioni di pulizia ogni giorno in tutto il mondo.

Mentre iRobot espande il suo ecosistema di robot connessi e dispositivi per la casa intelligente, stiamo ponendo un accento strategico su un’intelligenza software superiore fornita su hardware ad alte prestazioni e ben progettato“, ha affermato il CEO di iRobot, “iRobot OS sarà il cardine del nostro ecosistema. Esso consentirà ai nostri robot di diventare più intelligenti e pulire in modo ancora più efficace nel tempo, offrendo preziose nuove funzionalità e funzionalità a vantaggio di tutti i clienti, inclusi i proprietari di animali domestici, le famiglie impegnate e coloro che desiderano ottenere il massimo dai propri assistenti vocali. Questo è solo l’inizio e non vediamo l’ora di sviluppare continuamente il sistema operativo iRobot, fornendo ai clienti anche modi più ponderati per pulire nei mesi e negli anni a venire.

Il nuovo firmware per i robot per le pulizie della iRobot (già in rollout in queste settimane) promette, in sostanza, un’evoluzione nell’esperienza delle pulizie automatizzate. Ormai, lo sappiamo, l’hardware disponibile sul mercato per questa categoria di appliance si è livellato a un livello abbastanza elevato, quindi a far la differenza (quindi a contendersi i clienti) è il firmware, ovvero come i robot reagiscono alle più disparate condizioni operative. Non è un mistero, infatti, come alcuni robot presenti sul mercato presentino un un livello di intelligenza percepibilmente superiori ad altri.

iRobot - Lifestyle

Il controllo vocale è una delle caratteristiche che distingue i robot aspirapolvere iRobot dal resto. Con circa 600 comandi vocali per Alexa, Google Assistant e Siri, utilizzando il nuovo sistema operativo iRobot il robot può potranno indirizzare stanze e aree specifiche come “pulire intorno al divano” o “sotto il tavolino“. Tra i modelli a beneficiare maggiormente della novità è il recente iRobot Roomba j7+ che, dotato di fotocamera frontale in grado di riconoscere gli oggetti e la programmazione per capire come aggirarli senza provocare una scena, sarà in grado di rilevare fino a 80 oggetti domestici comuni, inclusi calzini, scarpe ed escrementi di animali domestici (l’incubo di ogni possessore di robot automatico).

Se all’apparenza protrebbe semplicemente apparire come un renaming della “vecchia” soluzione “iRobot Genius Home Intelligence”, giusto per rinfrescare il brand, parrebbe in realtà non essere così. Sì, perchè iRobot ci racconta che questo nuovo “sistema operativo” non afferirà ai soli robot per la puliza domestica, ma anche ad altri, futuri ed imprecisati componenti per la casa intelligente a marchio iRobot. Inoltre, dove l’azienda non arriverà con i propri prodotti, una cooperazione con altri brand consentirà di gestire dall’app iRovot dispositivi smart diversi, sulla falsariga di ciò che fanno altri produttori di altre componenti: un sistema intelligente allargato con al centro iRobot OS.

Come, lo scopriremo strada facendo. Stay tuned.

Roomba iRobot i7+ - Sopra

Questa pagina è redatta, manutenuta e aggiornata dallo staff di inDomus, un gruppo di persone molto diverse tra loro che trovi, per domande e supporto, sul forum e sulla chat del sito. Se ti sei perso, a tua disposizione c'è la mappa.
Amazon - Promozioni del giorno