community italiana di domotica personale
 
Robot, tablet da muro e altro: il finale del 2021 per Amazon è entusiasmante

Robot, tablet da muro e altro: il finale del 2021 per Amazon è entusiasmante

Amazon - Promozioni del giorno  

Fine settembre è sempre il periodo dell’anno in cui Amazon alza il sipario sui progetti lavorati durante l’anno: è l’occasione per lanciare nuove tecnologie, nuove vision, nuove prospettive per il futuro.

Questo 2021, malgrado tutto, non fa differenza, con una presentazione andata in linea l’altro giorno in cui moltissime sono le novità – alcune davvero interessanti.

Le novità

Amazon Astro

La prima, grande novità è Amazon Astro, il primo robot-assistente (da non confondersi con i componenti per la pulizia) domestico.

Amazon Astro - animato
Amazon Astro.

Astro è infatti un nuovo e diverso tipo di robot, progettato per aiutare le persone con una serie di compiti come il monitoraggio della casa e il mantenimento dei contatti con la famiglia. Riunisce nuovi progressi nell’intelligenza artificiale, nella visione artificiale, nella tecnologia dei sensori e nell’elaborazione vocale e perimetrale in un pacchetto progettato per essere utile e conveniente.

In assenza degli inquilini, Astro aiuta a dare la tranquillità che deriva dal sapere che la casa è al sicuro. Astro può muoversi autonomamente all’interno della casa, navigare per effettuare il check-in in aree specifiche, mostrare una vista live delle stanze tramite l’app Astro o persino inviare avvisi se rileva una persona non riconosciuta. Se vuoi vedere se hai lasciato il fornello acceso, o per confermare di avere tutti gli ingredienti necessari per la cena in dispensa mentre sei ancora al negozio, puoi mandare Astro a controllare o utilizzare la sua telecamera periscopica incorporata per guardare meglio. Con Alexa Guard, Astro può anche rilevare il suono di un rilevatore di fumo, monossido di carbonio o rottura di vetri e inviare un avviso al telefono, aiutandoti a mantenere la tua casa al sicuro, anche quando sei da qualche altra parte.

Amazon Astro - Lifestyle

Astro sarà poi in grado di aiutare i clienti che assistono a distanza parenti anziani e persone care. La persona amata può chiedere ad Astro di impostare e consegnare promemoria, oppure puoi utilizzare la funzione “Drop In” per rimanere connesso. Quando viene utilizzato con Alexa Together, un nuovo servizio progettato per aiutare i membri della famiglia a sentirsi più a loro agio e sicuri di vivere in modo indipendente, i membri della famiglia possono impostare Promemoria e ricevere avvisi per dare ai badanti la certezza che i loro cari siano attivi e stiano facendo la loro giornata. Alexa Together offre inoltre ai propri cari l’accesso a mani libere 24 ore su 24, 7 giorni su 7, a una linea di assistenza professionale per le emergenze (per ora solo USA).

Astro funziona anche con Ring, aggiungendo tranquillità nel mantenere la casa al sicuro. Con Ring Protect Pro, un nuovo servizio in abbonamento di Ring, puoi impostare Astro per pattugliare autonomamente la casa quando si è fuori, indagare in modo proattivo quando viene rilevato un evento e salvare automaticamente i video clip sul cloud storage Ring, che può essere rivisto da qualsiasi punto delle app Ring o Astro.

Quando si è a casa, Astro offre ovviamente i vantaggi di Alexa, tra cui informazioni, intrattenimento, controllo della casa intelligente e altro ancora. Astro può seguirci da una stanza all’altra (che ansia! 😄) mentre riproduci i programmi, podcast o musica preferiti. Ti cerca per inviare promemoria, far sapere che è scattato un timer, scattare una foto di famiglia e avvisare delle chiamate Alexa in arrivo, oppure la possibilità di seguirti in giro per casa mentre sei al telefono.

Prezzo? Economicissimi 1,449.99 dollari.
Disponibilità per l’Italia? Non pervenuta. Attendiamo fiduciosi.

Amazon Echo&Alexa

Presentato un nuovo modello di Echo, il primo concepito a mo’ di cornice digitale: è Amazon Echo Show 15. Disegnato come nuovo hub digitale per la casa (no! gli HUB personali sono un’altra cosa, cara Amazon), presenta una schermata iniziale disegnata per mostrare più informazioni a colpo d’occhio con widget Alexa personalizzabili e nuove funzionalità progettate per aiutare le famiglie rimangono organizzate.

Il nuovo widget del calendario semplifica la visualizzazione e la gestione del programma della tua famiglia. Basta toccare lo schermo o chiedere ad Alexa di aggiungere eventi o appuntamenti e tutti i membri della tua famiglia potranno vedere il programma giornaliero a colpo d’occhio – questo, ovviamente, vale anche per l’uso in ufficio. Utilizzando una nuova funzionalità chiamata ID visivo, è possibile insegnare al proprio dispositivo a riconoscerti in modo da poter vedere una visualizzazione personalizzata dei propri eventi e promemoria quotidiani quando ci si posiziona davanti alla fotocamera del tuo dispositivo Echo Show. Inoltre, sarà possibile visualizzare note adesive digitali sullo schermo di Echo Show, semplicemente chiedendo ad Alexa di aggiungerla. Si può anche creare e assegnare note alle persone della tua famiglia (o ai colleghi) per ricordare loro qualcosa o semplicemente per rallegrare la loro giornata. Ovviamente con Echo 15 sarà possibile fare tutto quello che già oggi è possibile fare con l’assistente Alexa.

Amazon Echo Show 15
Amazon Echo Show 15.

Al di là della presentazione di Echo 15, Amazon ha tenuto ad elencare le novità relative all’assistente Alexa, che diventa più intelligente (cosa che male non fa, aggiungiamo noi).

Presto sarà possibile creare routine Alexa ancora più intelligenti che si avviino quando entri o esci da una stanza, questo grazieal nuovo rilevamento del movimento a ultrasuoni sui dispositivi Echo (4a generazione) ed Echo Dot (4a generazione). Quando viene impostata una routine basata sul movimento, il dispositivo emette un’onda ultrasonica impercettibile attraverso gli altoparlanti che si riflette sugli oggetti vicini per rilevare il movimento e avvia automaticamente la routine senza bisogno di parlare. Ad esempio, Alexa può accendere automaticamente le luci quando entri nella stanza o spegnere Fire TV se è stata lasciata accesa dopo che sei andato a letto. Molto interessante sarà capire se sarà possibile integrare questa funzione sui nostri amati HUB personali, a partire da Home Assistant.

L’anno prossimo sarà possibile insegnare ad Alexa a riconoscere i suoni che sono unici della propria casa e usarli per avviare routine più personalizzate. Alleluia! Prendi il suono che fa la porta del frigorifero quando viene lasciata aperta, per esempio. Una volta che hai insegnato ad Alexa a riconoscere questo rumore, puoi usarlo per avviare una routine in cui Alexa ti invia una notifica per chiudere la porta in modo che il tuo cibo non si rovini.

A breve, i clienti negli Stati Uniti con Echo di 4ª generazione ed Echo Show 10, i quali utilizzano il nostro processore AZ1 Neural Edge, e il nuovo Echo Show 15, che utilizza il nostro nuovo processore AZ2 Neural Edge, potranno scegliere di avere l’audio delle loro richieste vocali di Alexa elaborati direttamente sul dispositivo e non inviati al cloud. Con questa impostazione, anche le registrazioni vocali dei clienti vengono eliminate automaticamente dopo l’elaborazione sul dispositivo. Le trascrizioni di testo verranno comunque inviate al cloud e saranno disponibili nell’app Alexa fino a quando non si deciderà di eliminarle.

Altre novità

Blink VIDEO DOORBELL

Amazon ha annunciato Blink Video Doorbell, il primo campanello della serie Blink. A partire da $49,99, Blink Video Doorbell può essere installato cablato o senza fili con la possibilità di abilitare la durata della batteria di due anni, video diurno e notturno HD 1080p, audio bidirezionale, avvisi di app cicalino e la possibilità di connettersi e suonare al posto del campanello esistente in casa.

Amazon GLOW

Amazon ha annunciato oggi Amazon Glow, un nuovo dispositivo interattivo che porta una nuova magia alle videochiamate e trasforma il modo in cui i bambini si connettono con i propri cari a distanza partecipando alle attività insieme. Durante le videochiamate su Glow, i bambini vedono i propri cari a distanza su un display dedicato da 8 pollici mentre leggono storie, giocano e creano opere d’arte su uno spazio proiettato sensibile al tocco da 19 pollici. Allo stesso tempo, la famiglia e gli amici a distanza vedono il bambino su un tablet e partecipano alle stesse attività utilizzando l’app Glow gratuita. Glow crea un’esperienza virtuale che sembra di stare insieme nella stessa stanza. Sicuramente, la grande spinta alla videoconferenza causata dalla pandemia è alla base di questa innovativa soluzione Amazon.

Amazon Glow - Lifestyle
Amazon Glow in uso.
Amazon eero Pro 6

Presentati, e già disponibili, i nuovi router mesh con caratteristiche mesh tri-band Amazon eero Pro 6, i quali garantiscono la copertura una superficie fino a 190 m² a velocità wireless fino a 1 Gb.

Amazon eero Pro 6
Amazon eero Pro 6.
Altro

Ci sono poi altre novità minori, come per esempio Halo View, Fitness e Nutrition, oppure l’assistente Disney, Ring Alarm Pro e Always Home Cam.

Riassunto video

Questa pagina è redatta, manutenuta e aggiornata dallo staff di inDomus, un gruppo di persone molto diverse tra loro che trovi, per domande e supporto, sul forum e sulla chat del sito. Se ti sei perso, a tua disposizione c'è la mappa.
Telegram News Channel