Shelly ci mette una pezza: nuovo firmware 1.9.3

1 minuti di lettura

Shelly Logo

Dopo una serie di problemi evidenziati nelle ultime settimane da più utenti che usino componenti domotici della linea Shelly “Home Automation Systems” relativamente alla disponibilità e all’affidabilità della connessione Wi-Fi (alcuni esemplari con firmware ≥ 1.8 hanno la tendenza a perdere la connessione ed entrare in “coma”), Allterco Robotics – casa madre di Shelly – rilascia una minor release del suo firmware (versione 1.9.3) atta a risolvere il problema – o quantomeno a girarci intorno.

Sì, perché sebbene l’errore causa del problema non sia ancora stato precisamente individuato, l’adozione della versione 1.9.3 consente ai dispositivi che perdano la connessione Wi-Fi di effettuare in autonomia un soft-reboot, il quale consente al componente di ritentare l’ingresso in Wi-Fi e quindi riprendere piena operatività. In pratica, il componente riavvia non l’intero firmware ma soltanto la porzione dedicata alla connettività, ripristinando quindi la connessione (se ovviamente disponibile).

I componenti toccati da questo aggiornamento sono:

L’aggiornamento risolve anche dei problemi minori, come per esempio la gestione dello stato OFF del canale 2 dello Shelly 1L via URL, una erronea lettura di sovraccarico per lo Shelly Dimmer 1/2 e altre minuzie.

Ovviamente, l’aggiornamento è caldamente consigliato.

AGGIORNAMENTO

Il rollout dell’aggiornamento 1.9.3 è in corso in queste ore; per applicarlo, accedere tramite l’app Shelly (o via web) al dispositivo in questione. Una volta connessi selezionare la voce “Settings“:

Shelly Cloud - Settings

Selezionare poi “Firmware update” per provvedere all’aggiornamento dell’unità:

Shelly Cloud - Settings - Firmware update

Dopo un tempo variabile (fino a due minuti) l’attuatore tornerà disponibile e sarà così pronto per la configurazione base.

AGGIORNAMENTO DI GRUPPO

In caso si voglia provvedere ad un aggiornamento massivo è possibile utilizzare un comando specifico.

   
Telegram News Channel