HOT: Aggiornamento 0.93 per Home Assistant

3 minuti di lettura

Il team di sviluppo di Home Assistant ha rilasciato un nuovo, importante aggiornamento per il noto HUB personale, il quale si porta alla versione 0.93.x.

UPDATE: alcuni utilizzatori dell’app iOS hanno rilevato un errore dopo l’update, vedi precisazione in calce a questa pagina.

SONOS

Sostanziale variazione alla piattaforma d’integrazione per i dispositivi Sonos.
Gli utenti che la utilizzino aggiornino da subito la propria configurazione: è stata creato un dominio specifico dedicato all’integrazione chiamato – guardacaso – “sonos“.

I servizi variano dunque come segue:

  • sonos.join (prima: media_player.sonos_join)
  • sonos.unjoin (prima: media_player.sonos_unjoin)
  • sonos.snapshot (prima: media_player.sonos_snapshot)
  • sonos.restore (prima: media_player.sonos_restore)
  • sonos.set_sleep_timer (prima: media_player.sonos_set_sleep_timer)
  • sonos.clear_sleep_timer (prima: media_player.sonos_clear_sleep_timer)
  • sonos.update_alarm (prima: media_player.sonos_update_alarm)
  • sonos.set_option (prima: media_player.sonos_set_option)

Gli ultimi quattro servizi non puntano più, di default, a tutti i media player Sonos eventualmente presenti. Sarà dunque necessario indicare esplicitamente il media player da controllare.

Ovviamente l’integrazione non avviene più con una chiave sotto il componente “media_player”, ma piuttosto così:

sonos:
  media_player:
    hosts:
      - 192.0.2.25
      - 192.0.2.26

Tutti i dettagli relativi alla configurazione sono disponibili presso la pagina del componete.

Home Assistant 1.0

La pubblicazione dell’aggiornamento 0.93 è anche occasione per parlare della tanto attesa 1.0, la quale tra le tante novità porterà anche un nuovo sistema di onboarding delle integrazioni, come racconta questo video esplicativo:

Novità anche dal fronte delle automazioni, le quali finalmente potranno completamente essere tutte modificate da interfaccia, esse siano state definite manualmente o da GUI:

Come sempre, svariate novità e molti i bugfix:

  • aggiunto il supporto all’integrazione di Ambi Climate;
  • aggiunto il supporto all’integrazione Orange Pi GPIO;
  • aggiunto il supporto all’integrazione InComfort Lan2RF gateway e indirettamente dei componenti ad esso collegati.

Breaking changes:

  • homematic IP Cloud: aggiunto il sensore di temperatura;
  • pollen.com: completata l’integrazione con tutti i siti satellite (si tratta di un servizio dedicato al censimento degli allergeni presenti in aria;
  • variazione alla piattaforma Epson Workforce per il censimento dello stato delle cartucce delle stampanti, ora vengono monitorati tutti i colori:
  - platform: epsonworkforce
    host: IP_ADDRESS
    monitored_conditions:
    - black
    - photoblack
    - yellow
    - magenta
    - cyan
    - clean
  • implementato il nuovo sistema di autenticazione via API key per la piattaforma Sesame Smart Lock;
  • svariati aggiornamenti sotto-il-cofano per il Frontend

e molto altro ancora.

Home Assistant 0.93

 

Tutti i dettagli di questo importante rilascio sono disponibili qui.

Procedura DI UPDATE Windows

Il comando (da eseguire da prompt dei comandi) è il seguente:

pip3 install --upgrade homeassistant

In caso si stia eseguendo Python in ambiente virtuale, i comandi sono i seguenti:

cd homeassistant
Scripts\activate.bat
py -m pip install --upgrade homeassistant

Procedura DI UPDATE Linux/Raspberry

I comandi per l’update sono:

sudo systemctl stop home-assistant@homeassistant
sudo -u homeassistant -H -s
source /srv/homeassistant/bin/activate
pip3 install --upgrade homeassistant
exit
sudo systemctl start home-assistant@homeassistant

N.b. In caso di errore nell’esecuzione del comando:

pip3 install --upgrade homeassistant

provvedere ad eseguire – prima della sequenza di cui sopra – il seguente comando:

sudo apt-get install build-essential libssl-dev libffi-dev python3-dev
Procedura di UPDATE Mac

Su MAC (tramite terminale) il comando è il seguente:

pip3 install --upgrade homeassistant
Procedura di UPDATE HASSIO

Hassio si aggiorna nelle solite, semplici modalità: accedere presso il menu “Hassi.io” e, presso “DASHBOARD”, cliccare su “Update” presso il box che segnala la disponibilità di aggiornamento:

HASSIO update

 


PRECISAZIONE PER UTENTI iOS

In caso dopo l’aggiornamento si ottenga un errore di integrazione con la piattaforma iOS e un errore simile al seguente:

hass[1113]: 2019-05-16 00:00:00 ERROR (Thread-20) [homeassistant.util.json] Could not parse JSON content: /home/homeassistant/.homeassistant/.ios.conf

per risolvere è sufficiente cancellare il file “.ios.conf” presente nella root di Home Assistant e poi riavviare l’HUB.


Home Assistant Official LogoATTENZIONE: ricorda che sul nostro community FORUM c'è una sezione ad hoc dedica a Home Assistant, per qualsiasi dubbio, domanda, informazione nel merito specifico di queste componenti.


Please comment below