HOT: Aggiornamento 0.93 per Home Assistant

Il team di sviluppo di Home Assistant ha rilasciato un nuovo, importante aggiornamento per il noto HUB personale, il quale si porta alla versione 0.93.x.

UPDATE: alcuni utilizzatori dell’app iOS hanno rilevato un errore dopo l’update, vedi precisazione in calce a questa pagina.

SONOS

Sostanziale variazione alla piattaforma d’integrazione per i dispositivi Sonos.
Gli utenti che la utilizzino aggiornino da subito la propria configurazione: è stata creato un dominio specifico dedicato all’integrazione chiamato – guardacaso – “sonos“.

I servizi variano dunque come segue:

  • sonos.join (prima: media_player.sonos_join)
  • sonos.unjoin (prima: media_player.sonos_unjoin)
  • sonos.snapshot (prima: media_player.sonos_snapshot)
  • sonos.restore (prima: media_player.sonos_restore)
  • sonos.set_sleep_timer (prima: media_player.sonos_set_sleep_timer)
  • sonos.clear_sleep_timer (prima: media_player.sonos_clear_sleep_timer)
  • sonos.update_alarm (prima: media_player.sonos_update_alarm)
  • sonos.set_option (prima: media_player.sonos_set_option)

Gli ultimi quattro servizi non puntano più, di default, a tutti i media player Sonos eventualmente presenti. Sarà dunque necessario indicare esplicitamente il media player da controllare.

Ovviamente l’integrazione non avviene più con una chiave sotto il componente “media_player”, ma piuttosto così:

sonos:
  media_player:
    hosts:
      - 192.0.2.25
      - 192.0.2.26

Tutti i dettagli relativi alla configurazione sono disponibili presso la pagina del componete.

Home Assistant 1.0

La pubblicazione dell’aggiornamento 0.93 è anche occasione per parlare della tanto attesa 1.0, la quale tra le tante novità porterà anche un nuovo sistema di onboarding delle integrazioni, come racconta questo video esplicativo:

Novità anche dal fronte delle automazioni, le quali finalmente potranno completamente essere tutte modificate da interfaccia, esse siano state definite manualmente o da GUI:

Come sempre, svariate novità e molti i bugfix:

  • aggiunto il supporto all’integrazione di Ambi Climate;
  • aggiunto il supporto all’integrazione Orange Pi GPIO;
  • aggiunto il supporto all’integrazione InComfort Lan2RF gateway e indirettamente dei componenti ad esso collegati.

Breaking changes:

  • homematic IP Cloud: aggiunto il sensore di temperatura;
  • pollen.com: completata l’integrazione con tutti i siti satellite (si tratta di un servizio dedicato al censimento degli allergeni presenti in aria;
  • variazione alla piattaforma Epson Workforce per il censimento dello stato delle cartucce delle stampanti, ora vengono monitorati tutti i colori:
  - platform: epsonworkforce
    host: IP_ADDRESS
    monitored_conditions:
    - black
    - photoblack
    - yellow
    - magenta
    - cyan
    - clean
  • implementato il nuovo sistema di autenticazione via API key per la piattaforma Sesame Smart Lock;
  • svariati aggiornamenti sotto-il-cofano per il Frontend

e molto altro ancora.

Home Assistant 0.93

 

Tutti i dettagli di questo importante rilascio sono disponibili qui.

Procedura DI UPDATE Windows

Il comando (da eseguire da prompt dei comandi) è il seguente:

pip3 install --upgrade homeassistant

In caso si stia eseguendo Python in ambiente virtuale, i comandi sono i seguenti:

cd homeassistant
Scripts\activate.bat
py -m pip install --upgrade homeassistant

Procedura DI UPDATE Linux/Raspberry

I comandi per l’update sono:

sudo systemctl stop home-assistant@homeassistant
sudo -u homeassistant -H -s
source /srv/homeassistant/bin/activate
pip3 install --upgrade homeassistant
exit
sudo systemctl start home-assistant@homeassistant

N.b. In caso di errore nell’esecuzione del comando:

pip3 install --upgrade homeassistant

provvedere ad eseguire – prima della sequenza di cui sopra – il seguente comando:

sudo apt-get install build-essential libssl-dev libffi-dev python3-dev
Procedura di UPDATE Mac

Su MAC (tramite terminale) il comando è il seguente:

pip3 install --upgrade homeassistant
Procedura di UPDATE HASSIO

Hassio si aggiorna nelle solite, semplici modalità: accedere presso il menu “Hassi.io” e, presso “DASHBOARD”, cliccare su “Update” presso il box che segnala la disponibilità di aggiornamento:

HASSIO update

 


PRECISAZIONE PER UTENTI iOS

In caso dopo l’aggiornamento si ottenga un errore di integrazione con la piattaforma iOS e un errore simile al seguente:

hass[1113]: 2019-05-16 00:00:00 ERROR (Thread-20) [homeassistant.util.json] Could not parse JSON content: /home/homeassistant/.homeassistant/.ios.conf

per risolvere è sufficiente cancellare il file “.ios.conf” presente nella root di Home Assistant e poi riavviare l’HUB.


Home Assistant Official LogoATTENZIONE: ricorda che sul nostro community FORUM c'è una sezione ad hoc dedica a Home Assistant, per qualsiasi dubbio, domanda, informazione nel merito specifico di queste componenti.

🔻 Clicca QUI per commentare l'articolo. 🔻