HOT: Aggiornamento 0.87 per Home Assistant

HOT

– Il team di sviluppo di Home Assistant ha rilasciato un nuovo, importante aggiornamento per il noto l’HUB personale, il quale si porta alla versione 0.87.x.

Molte novità e bug risolti, nonché molte nuove piattaforme incluse in questo terzo rilascio del 2019.

In primis, importante segnalare la piena integrazione con i device Samsung SmartThings: finisce l’epoca dei workaround e degli escamotage MQTT per integrare questi dispositivi da Home Assistant: finalmente entità e relativi stati sono censiti in modo diretto.
Tutti i dettagli su una pagina ad hoc dedicata al tema.

Aree! Un po’ come accade su openHAB, da oggi su Home Assistant è possibile definire delle “aree”, ovvero dei raggruppamenti che rappresentino stanze e piani della propria abitazioni alle quali associare le entità incluse in configurazione. Accedendo al pannello di configurazione sarà appunto possibile definire il proprio elenco, per poi passare al pannello “Integrazioni” presso il quale abbinare le entità alle varie aree. Molte nuove implementazioni in tal senso arriveranno nelle prossime settimane; sin da questo rilascio, è disponibile una nuova card Lovelace per gestire le “aree”.

Importante anche un cambiamento sul registro entità: da oggi è più facile rinominarle, cambiare ID, rimuovere vecchie entità non più in uso.

Molte nuove icone “Material Design” (ver. 3.3.92) sono incluse in questo rilascio: qui è disponibile il changelog.

Molte nuove piattaforme e componenti, tra i quali segnaliamo:

  • system health;
  • Iliad Italia, nuovo sensore;
  • aggiunto supporto ai sensori di movimento Apple HomeKit per l’autodiscovery;
  • SmartThings;
  • luci EverLights

e molto alto.

Tutti i dettagli di questo importante rilascio sono disponibili qui.

Procedura DI UPGRADE Windows

Il comando (da eseguire da prompt dei comandi) è il seguente:

pip3 install --upgrade homeassistant

In caso si stia eseguendo Python in ambiente virtuale, i comandi sono i seguenti:

cd homeassistant
Scripts\activate.bat
py -m pip install --upgrade homeassistant

Procedura DI UPGRADE Linux/Raspberry

I comandi per l’update sono:

sudo systemctl stop home-assistant@homeassistant
sudo -u homeassistant -H -s
source /srv/homeassistant/bin/activate
pip3 install --upgrade homeassistant
exit
sudo systemctl start home-assistant@homeassistant

Procedura di UPGRADE Mac

Su MAC (tramite terminale) il comando è il seguente:

pip3 install --upgrade homeassistant


Home Assistant iconATTENZIONE: ricorda che sul nostro community FORUM c'è una sezione ad hoc dedica a Home Assistant, per qualsiasi dubbio, domanda, informazione nel merito specifico di queste componenti.

Dubbi? Perplessità? Fai un salto sul FORUM o sulla CHAT @DISCORD!
Questa pagina è coperta dalla licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International Licenseil che significa che puoi liberamente condividerlo, senza modificarlo, citando il link della fonte.