Aggiornamento 1.14.2 per zigbee2mqtt

1 minuti di lettura

`
zigbee2mqtt logo

Il popolare BIRDGE/Gateway software ZigBee↔︎MQTT “zigbee2mqtt” riceve l’aggiornamento 1.14.2 il quale introduce tutta una serie di novità in termini di funzioni e di correzione bug.

Per chi non lo sapesse, zigbee2mqtt è un componente open source software gratuito il quale permette, tramite dongle USB CC2531, di dotare il nostro computer di un’interfaccia ZigBee, il che significa poter controllare componenti domotiche basate su questo protocollo domotico tramite i più noti HUB personali (come per esempio le lampadine Philips HUE, i componenti Xiaomi, LUMI, quelli di IKEA e centinaia di altri componenti diversi).

MIGLIORIE
  •  introdotto il supporto per convertitori esterni;
  • aggiunta la misurazione di assorbimento elettrico per il sensore Sunricher ZG2835RAC e per TS0121;
  • aggiunto l’aggiornamento OTA per i Dresden Elektronik FLS-PP;
  • corretto un bug relativo alla gestione gruppi;
  • migliorato globalmente il supporto OTA;
  • adeguata la gestione dei messaggi di birth & LWT di Home Assistant (introdotti con la 0.113);
  • risolti molti bug legati a specifici componenti ZigBee;
  • aggiunti alla lista di compatibilità oltre 20 nuovi componenti

e molto altro ancora.

zigbee2mqtt architecture


L’aggiornamento, come sempre, è consigliato; la procedura per gli utenti Raspbian è la seguente, via terminale:

# Fermare il servizio zigbee2mqtt
sudo systemctl stop zigbee2mqtt
cd /opt/zigbee2mqtt

# Attivare l'ambiente
source /opt/zigbee2mqtt/bin/activate

# Effettuare un backup della configurazione
cp -R data data-backup

# Update
git checkout HEAD -- npm-shrinkwrap.json
git pull
rm -rf node_modules
npm install

# Ripristino configurazione
cp -R data-backup/* data
rm -rf data-backup

# Disattivare l'ambiente
deactivate

# Avviare il servizio zigbee2mqtt
sudo systemctl start zigbee2mqtt

mentre, per gli utenti HASSIO, è sufficiente recarsi presso il menu del frontend “Supervisor” / “Dashboard” / “zigbee2mqtt” e cliccare “Aggiornamento” (non appena la nuova versione apparirà disponibile).


Telegram News Channel`