Integrare componenti Meross con Home Assistant

2 minuti di lettura
Scopi della guida:
  • Integrare i componenti domotici della linea Meross alla configurazione di Home Assistant
  • Livello di difficoltà: bassa
Concetti affrontati:
  • Configurazione software
Componenti software utilizzate:
Prerequisiti:
Dispositivi fisici utilizzati:
  • Uno o più dei componenti supportati dal componente
GUIDA maggiormente indicatA per:

Tutti gli ambienti

Note e disclaimer
  • qualsiasi eventuale modifica agli impianti domestici dev'essere progettata ed realizzata SOLO da personale qualificato;
  • qualsiasi modifica attuata in proprio è a propria responsabilità personale nonché a proprio rischio e pericolo (i contenuti della presenta pagina hanno puro scopo didattico);
  • qualsiasi modifica attuata in proprio a un dispositivo ne fa decadere garanzia, omologazioni e certificazioni di qualità.
Revisione guida: 1.0

Meross melt in Home Assistant

Abstract

Il componente “Meross Cloud IoT” è un custom component  (quindi un componente non ufficiale) per Home Assistant utile all’integrazione di componenti domotici della linea prodotti Meross. Il noto HUB, infatti, non dispone di un componente certificato utile allo scopo, almeno per il momento: il creatore di questo custom component – che sopperisce a tale mancanza – ha avviato il processo di certificazione per fare in modo da renderlo ufficiale.

Il componente sfrutta l’esistenza del cloud del produttore Meross il quale espone delle API sfruttate, quindi, dal componente al fine di controllare i dispositivi dell’utente già precedentemente configurati tramite l’app mobile Meross (per Android e iOS) la quale, per inciso, una volta configurata l’integrazione con Home Assitant potrà anche essere accantonata.

La lista dei dispositivi supportati è disponibile qui.

Assunti

Si assume che Home Assistant ovviamente sia già operativo così come il dispositivo Meross da integrare, ovvero che sia già configurato tramite l’app mobile Meross (per Android e iOS) di cui sopra.  Ciò che servirà sarà solo il username/password utilizzato presso tale app.

Si assume inoltre che su Home Assistant sia già installato e funzionante il componente HACS.

Si parte

Installare il componente

Installare il componente è un gioco da ragazzi, quando si utilizza il comodissimo HACS. Per farlo è sufficiente recarsi alla voce “HACS” del menu laterale dell’interfaccia Home Assistant, cliccare in alto su “Integrazioni” e cercare “meross“.

Meross Cloud IoT - Ricerca HACS

Una volta trovato, cliccarvi sopra per accedere alla maschera tramite la quale provvedere all’installazione del componente cliccando “Installa“:

Meross Cloud IoT - HACS

Terminata l’installazione, provvedere a un riavvio di Home Assistant.

Configurazione

Dopo il riavvio il componente sarà stato caricato dall’HUB; per averne evidenza (e per provvedere quindi all’integrazione) recarsi alla voce di menu “Impostazioni” > “Integrazioni” > “+” e cercare “meross“: verrà trovata la voce corrispondente “Meross”:

Home Assistant - Meross ricerca integrazione

Cliccarvi dunque sopra.
La maschera che si aprirà domanderà all’utente username e password, quelli utilizzati sull’app Meross per configurare il dispositivo.

Home Assistant - Meross - integrazione - username e password

Una volta completata la procedura, Home Assistant elencherà tutti i componenti integrati (nel caso che segue, una testa termostatica MTS100):

Home Assistant - Meross - integrazione completataCliccando su “Finire“, la procedura sarà completata e sarà così possibile cominciare ad utilizzare le entità create dall’integrazione.

N.b. In caso di aggiunta di nuovi dispositivi Meross tramite l’app mobile, Home Assistant creerà automaticamente le nuove entità ad essi associate (previo restart dell’HUB).

Uso delle entità

Ovviamente ogni componente integrato a Home Assistant avrà le caratteristiche tipicamente assimilabili alla natura stessa del componente.

Nel caso, per esempio, dell’integrazione di un attuatore apriporta garage, l’entità sarà di tipo “Cover”:

Home Assistant - Cover garage

Invece, nel caso per esempio delle teste termostatiche MTS100, apparirà una vera e propria entità “Climate“:

Home Assistant - Climate

N.b. Si noti come l’entità presenti sia lo possibilità di accensione manuale, lo spegnimento nonché l’attivazione della pianificazione impostata con l’app Meross.

E via così.



Home Assistant Official LogoATTENZIONE: ricorda che sul nostro community FORUM c'è una sezione ad hoc dedica a Home Assistant, per qualsiasi dubbio, domanda, informazione nel merito specifico di queste componenti.