Componente Home Assistant “Input Number”

2 minuti di lettura
Produttore: Home Assistant Community
Disponibilità: incluso nell’HUB personale Home Assistant
Categoria: software
Tipologia: componente Home Assistant
Difficoltà di implementazione: bassa

Il componente “Input Number” di Home Assistant permette di creare degli “slider” che permettono, tramite l’interfaccia grafica del frontend, di acquisire un numero variabile incluso in un intervallo definito.

Home Assistant - Input Number
un duplice esempio di slider

Tale elemento è comodo sopratutto in fase di definizione di automazioni: è infatti utile poter inserire dei valori variabili in base alle condizioni d’uso.

Definire un box o uno slider tramite componente “Input Number” è molto semplice. Un esempio di configurazione in configuration.yaml è il seguente:

input_number:
  maxtemp_fan:
    name: FAN Max°
    initial: 29
    min: 27
    max: 31
    step: 0.1
  mintemp_fan:
    name: FAN Min°
    initial: 26
    min: 24
    max: 28
    step: 0.1

dove:

input_numberdefinisce il blocco di configurazione relativo ai box/slider (se ne possono definire molteplici)
name(stringa, opzionale) definisce il nome del box/slider
min/max(decimale, obbligatorio) i valori che definiscono l’apice basso e alto dell’intervallo dello slider
initial(decimale, opzionale) posizione iniziale del box/slider
step(decimale, opzionale) risoluzione dello slider
mode(box|slider, opzionale) se visualizzare un box o uno slider (default: slider)
unit_of_measurement(stringa, opzionale) l’unità di misura del box/slider
icon(stringa, opzionale) l’icona da associare

In caso si abbia il componente “Recorder” attivo, i box/slider mantengono, anche dopo un riavvio di Home Assistant, l’ultimo stato numerico registrato, sempre che la variabile “initialnon sia valorizzata.

Esempi di automazione

Quello a seguire è un esempio di automazione nel quale un input_number è utilizzato come trigger di un’automazione. A fronte del cambiamento del valore dell’input_number, le luci vengono accese:

# Example configuration.yaml
input_number:
  luminosita_stanza:
    name: Brightness
    initial: 254
    min: 0
    max: 254
    step: 1
automation:
  - alias: Regolazione luminosità stanza
    trigger:
      platform: state
      entity_id: input_number.luminosita_stanza
    action:
      - service: light.turn_on
        data_template:
          entity_id: light.bedroom
          brightness: "{{ trigger.to_state.state | int }}"

In quest’altro esempio, due input_number (minuti e secondi) sono utilizzati per regolare il ritardo di avvio di un’automazione,

# Example configuration.yaml
input_number:
  minutes:
    name: minuti
    icon: mdi:clock-start
    initial: 3
    min: 0
    max: 6
    step: 1
  seconds:
    name: secondi
    icon: mdi:clock-start
    initial: 30
    min: 0
    max: 60
    step: 10
    
automation:
 - alias: Spegni qualcosa dopo X secondi dalla propria accensione
   trigger:
     platform: state
     entity_id: switch.something
     to: 'on'
   action:
     - delay: '00:{{ states.input_number.minutes.state | int }}:{{ states.input_number.seconds.state | int }}'
     - service: switch.turn_off
       entity_id: switch.something

Home Assistant Official LogoATTENZIONE: ricorda che sul nostro community FORUM c'è una sezione ad hoc dedica a Home Assistant, per qualsiasi dubbio, domanda, informazione nel merito specifico di queste componenti.
🔻 Clicca QUI per commentare l'articolo. 🔻