Componente Home Assistant “Broadlink IR Climate Component”

Produttore: Vassilis Panos
Disponibilità: presso repository GitHub
Categoria: software
Tipologia: componente Home Assistant
Costo medio: gratuito
Difficoltà di implementazione: bassa
Valutazione inDomus: n.a.

Broadlink RM Pro

 

Il componente “Broadlink IR Climate Component” è un componente custom aggiuntivo per Home Assistant il quale permette di configurare presso tale HUB delle entità di tipo “Climate” le quali a loro volta controllino, tramite attuatori fisici a infrarossi Broadlink (RM Mini 3, RM PRO o analoghi modelli dotati di infrarosso/radio), condizionatori/inverter solitamente controllati via telecomando infrarosso o radiofrequenza.

In sostanza questo semplicissimo componente – abbinato ad un attuatore Broadlink – permette con semplicità di integrare nella propria domotica basata su HUB personale dei dispositivi non nativamente domotici, rendendoli tali. A tal proposito si consiglia la lettura della pagina dedicata alla domotizzazione di ciò che non è domotico.

Ovviamente, questo tipo di implementazione non solo apre alla possibilità di controllare tali dispositivi, ma anche di inserirli in una più ampia rosa di funzionalità, quale banalmente il controllo da remoto e l’automatizzazione.

Questo componente viene aggiornato ciclicamente con la messa a disposizione di nuovi codici infrarossi e nuovi file di configurazione per trattarli; inoltre, questa nostra scheda illustra come crearne di propri.

Trattandosi di un componente “custom” (quindi non incluso con Home Assistant), va installato. L’installazione è molto semplice: è sufficiente aggiungere la cartella contenente il componente sotto il folder “custom_components” unitamente alle cartelle contenenti i file di configurazione. Una breve guida all’installazione di componenti aggiuntive è disponibile sul sito di Home Assistant.

Un esempio di implementazione (ovvero la domotizzazione di un condizionatore tradizionale) è oggetto del presente progetto pubblicato su inDomus.

Domotizzare un condizionatore tradizionale con Broadlink e Home Assistant


Dubbi? Perplessità? Fai un salto sul FORUM o sulla CHAT @DISCORD!
Questa pagina è coperta dalla licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International Licenseil che significa che puoi liberamente condividerlo, senza modificarlo, citando il link della fonte.